Statistiche Web

Sport 07-03-2019

In Olanda vince la Dinamo

Gli uomini di coach Pozzecco vincono la sfida di andata con Zz Leiden, 93 a 97, nel Round of 16 di Fiba Europe Cup. L’appuntamento per il ritorno č fissato mercoledě prossimo al PalaSerradimigni.

È una Dinamo mai doma, che lotta, non si perde d’animo e trova la vittoria sul campo della Vijf Mehial nella sfida di andata del Round of 16 di Fiba Europe Cup contro la formazione olandese del Leiden.

La Dinamo si impone nella sfida di andata per 93-97: l’appuntamento per il ritorno è fissato mercoledì prossimo al PalaSerradimigni.

Gli uomini di coach Pozzecco subiscono in avvio partita l’energia dei padroni di casa ma trovano l’allungo fino al +13 a metà del secondo quarto grazie a un attento lavoro a rimbalzo e una buona circolazione di palla. Leiden firma la rimonta ma i giganti chiudono alla seconda sirena avanti (39-42). Il copione si ripete nel secondo tempo: condotti da ottime percentuali al tiro i biancoverdi scappano via nel terzo quarto ma subiscono la reazione olandese. Il finale premia la caparbia e la concretezza dei giganti che, con il gancio sinistro di Cooley e McGee a cronometro fermo, espugnano il parquet olandese 93-97.

Tra le file biancoverdi cinque giocatori in doppia cifra: spicca la doppia doppia di un Jack Cooley determinante nel finale con 21 punti e 10 rimbalzi, decisivo Tyrus McGee, a referto con 19 punti con 5/6 da tre, 8 assist e 4 rimbalzi. Ottimo avvio di Achille Polonara, partito in quintetto, che ha trascinato i suoi nel primo quarto e ha chiuso con 14 punti e 7 rimbalzi. Bene Jaime Smith (12 pt, 5 as), protagonista nel terzo quarto, e Rashawn Thomas (12 pt, 5 rb, 6 as).

Sala stampa. Coach Gianmarco Pozzecco commenta così la vittoria dei suoi: “Sono contento della vittoria di oggi, era importante vincere anche se avremmo potuto chiudere la partita un po’ prima. Leiden è il genere di squadra che gioca una pallacanestro veloce e con grande fiducia. Nel secondo tempo hanno fatto 8/14 da tre, alzando il ritmo e aprendo di più il campo. Potevamo chiudere la partita prima e oggi avere un margine un po’ più consistente ma alla fine volevamo vincere a tutti i costi anche per il morale dei ragazzi. Noi stiamo migliorando su alcuni aspetti e secondo me si è visto già domenica ma abbiamo ancora tanto da lavorare: stiamo crescendo sotto l’aspetto difensivo e dobbiamo essere più bravi a sfruttare il nostro vantaggio a rimbalzo”.

Fonte Foto: dinamobasket.com

Ultimo aggiornamento: 07-03-2019 10:27


Sport 16-03-2019

Vittoria entusiasmante per il Cagliari che batte la Fiorentina 2-1

Cronaca 16-03-2019

Villasor, anziani rapinati in casa di soldi e gioielli

Cronaca 15-03-2019

Una perquisizione a sorpresa, una fuga, e in tre si ritrovano in carcere per detenzione illegale di armi

Costume 16-03-2019

'Revenge porn' in forte crescita