Statistiche Web

Sport 08-03-2018

La Dinamo schiaccia i francesi: 72-55

È una Dinamo guerriera quella che lotta nel match di andata di Fiba Europe Cup e conquista la vittoria per 72-55.Primo tempo della sfida del Round of 16 di Fiba Europe Cup: i giganti debuttano nelle mura casalinghe nella competizione europea, avversario designato la formazione francese Le Portel.

I giganti biancoverdi, al debutto nella competizione europea, partono contratti e subiscono l'energia degli avversari francesi dell'Essm Le Portel. Dopo un primo quarto da 6-18, i giganti trovano in Josh Bostic (a referto con 20 pt, 3 rb) l'energia e i punti per risalire la china: a cavallo tra secondo e terzo quarto i biancoverdi chiudono la rimonta. Al 31' Jones infila il canestro del sorpasso cambiando definitivamente l'inerzia del match: da quel momento, trascinati da un super Achille Polonara (15 pt, 8 rb), il Banco di Sardegna prende le redini del match imponendosi 72-55. Appuntamento la prossima settimana per la gara di ritorno in Francia, in agenda mercoledì 14 a Le Portel.  Da domani invece Devecchi e compagni metteranno nel mirino il lunch-match con la Vanoli Cremona in programma domenica al Palazzetto.

Il Coach Pasquini manda in campo Bostic, Pierre, Jones, Stipcevic e Hatcher, coach Girard risponde con Golden, Traore, Chathuant, Hassell e Carter. Partenza sprint dei francesi che mettono a segno un break di 9-0. A sbloccare i giganti la coppia Hatcher- pierre: i biancoverdi accorciano le distanze con 4 punti di Stipcevic. Ma Le Portel piazza un parziale di altre 9 lunghezze che chiude il primo quarto 6-18. Nella seconda frazione i giganti si accendono: a condurre la rimonta è Josh Bostic che infila 11 punti fondamentali alla causa. A sbloccare i padroni di casa c'è la bomba di Bamforth, lo segue a ruota Bostic. Il break biancoverde di 15-2 riporta i giganti in partita. Le Portel trova il mini allungo con Traore, ma Planinic fa sentire i muscoli nel pitturato. Si va negli spogliatoi sul punteggio di 27-32.  Al rientro dall'intervallo lungo gli uomini di coach Pasquini si riportano a un solo possesso di distanza. Protagonisti ancora un super Josh Bostic e Achille Polonara. L'ala azzurra conduce la squadra negli ultimi minuti; Bamforth dall'arco sigla il -1. Reazione francese con Carter e Golden. Polonara firma il canestro and one: al 30' è 46-47. In avvio dell'ultimo quarto Jones infila il canestro del sorpasso sassarese: i giganti piazzano un break da 10-3 e scrivono il punteggio di 56-49. La bomba di Bostic fa saltare il pubblico del Palazzetto: appoggio al ferro di Polonara e il tap in di Planinic dicono 60-51. Polonara sotto canestro lotta come un leone, ormai è oltre la doppia cifra, mentre l'attacco francese è congelato. Bamforth e Polonara bombardano dall'arco e mettono in cassaforte la vittoria.

Il match si chiude 72-55  : appuntamento mercoledì prossimo a Le Portel per la sfida di ritorno che deciderà quale delle due squadre passerà il turno.

Ultimo aggiornamento: 08-03-2018 13:17


Cronaca 13-12-2018

Monserrato. Rapina al Supermercato

Economia e Lavoro 12-12-2018

Iscol@, inaugurata la scuola del terzo millennio

Economia e Lavoro 12-12-2018

Il San Giovanni di Dio diventerà un ospedale diurno

Spettacolo e Cultura 10-12-2018

Carbonia. L’80mo compleanno della città sarda, fondata nel 1938.