Statistiche Web

Sport 01-09-2017

Di corsa in bicicletta per consegnare pacchi. A Cagliari si sfidano i Bike Messenger di oltre 20 Paesi

Sabato 2 e domenica 3 settembre Cagliari ospita la tappa del Campionato Europeo dei Corrieri in Bicicletta. Dalle 10 del mattino.

Messaggeri e insieme atleti. Sono i Corrieri in Bicicletta che ogni giorno consegnano missive sfrecciando in mezzo al traffico delle città di tutta Europa dando polvere ad auto e moto. Gli stessi che questo fine settimana convergeranno a Cagliari per sfidarsi in una tappa del Campionato Europeo di Bike Messenger (ICMC 2017), la più importante gara del settore che vedrà coinvolti una settantina di ardimentosi ciclisti provenienti da oltre 20 Paesi e tantissimi turisti, tutti uniti dalla passione per le due ruote.

Quella che si svolgerà al Parcheggio Cuore, sabato 2 e domenica 3 settembre, in entrami i casi dalle 10 del mattino sino alle 4 del pomeriggio, nell'area compresa tra il lungomare Sant'Elia e lo storico Stadio che dal 1970, anno dello scudetto, ha ospitato le partite della squadra Rossoblu e che prossimamente lascerà il testimone al Sardegna Arena, in attesa di rinascere più bello di prima, sarà una gara da non perdere.

“È un'iniziativa significante”, ha scandito l'assessore Yuri Marcialis durante l'incontro con i giornalisti. Oltre a coniugare “l'attività motoria e sportiva al mondo del lavoro”, ha infatti importanti e positive ripercussioni anche su “ciclabilità e vivibilità” dell'area urbana, su cui l'Amministrazione comunale crede e sta investendo.

Si parte stasera alle 18. Dal Molo Ichnusa i corrieri, in sella alle proprie biciclette, raggiungeranno il Poetto dove si svolgerà la festa inaugurale. E dopo la passeggiata di perlustrazione, sabato 2 si comincerà a far sul serio con le qualifiche. Sin dalle 10 del mattino italiani, tedeschi, svizzeri, danesi, americani, inglesi, francesi e spagnoli, saranno infatti impegnati nelle competizioni, tutte a tempo, che prevedono tre prove: presa in consegna delle missive (lettere e pacchi), “loccatura” e “sloccatura” della bici (mettere e togliere lucchetto e catena), consegna della missiva, in pratica la simulazione di una giornata di lavoro tipo degli atleti-corrieri.

Passeranno in 40, i più veloci e precisi, ha spiegato Giacomo Lorrai, uno degli organizzatori della tappa cagliaritana del Campionato Europeo di Bike Messenger e titolare dell'unica ditta in Sardegna di Corrieri in Bcicletta, che opera a Cagliari, nell'area all'interno dell'anello della SS 554.

Si prosegue e si conclude dunque domenica. Nella giornate del 3 settembre, sempre a partire dalle 10, si disputeranno le finali. Le prove saranno le stesse delle qualificazioni, ma con più difficoltà. Al più bravo l'agognata Maglia Viola.

Ultimo aggiornamento: 01-09-2017 15:22


Economia e Lavoro 23-09-2017

Piaga lingua blu, la Regione apre il portafoglio: "Ecco i soldi per i vaccini"

Cronaca 23-09-2017

A Molentargius lavori rapidi per debellare i fumi tossici. GiÓ riaperte le scuole di Quartu

Cronaca 23-09-2017

Farina? No, cocaina. Panettiere 46enne di Monserrato nel sacco

Cronaca 23-09-2017

Che foto! A Cagliari i fulmini "fanno da cappello" a Monte Urpinu