Statistiche Web

Spettacolo e Cultura 02-01-2018

"Tutto il resto è Niench". Dopo il successo di Cagliari replica a Sinnai per Lucidosottile

Dopo il successo dei giorni scorsi, con due "tutto esaurito" all'Auditorium comunale di Cagliari, torna in scena al Teatro Civico di Sinnai per una replica straordinaria l'ultima produzione di Lucidosottile "Tutto il resto è niench!", con la travolgente comicità del duo Tanya & Mara (interpretato da Tiziana Troja e Michela Sale Musio) e le straordinarie armonie vocali del Cinquetto.

Appuntamento stasera, martedì 2 gennaio, a partire dalle ore 21.00. Per consentire la vendita degli ultimi biglietti disponibili e il ritiro dei tagliandi da parte di chi li ha già acquistati, il botteghino del Teatro sarà aperto a partire dalle ore 18.00.

Scritto e diretto da Tiziana Troja e Michela Sale Musio, in scena nei panni di Tanya & Mara insieme al Cinquetto (composto da Carla Caredda, Federico Melis, Stefano Onano, Daniela Pibiri e Alessandro Ragatzu), "Tutto il resto è niench!" è uno spettacolo comico e coinvolgente, dove alle gag si aggiungono le armonie vocali del gruppo musicale, in un crescendo di trovate, battute, colpi di scena e divertimento.

In "Tutto il resto è niench!" Tanya & Mara si imbattono nei meccanismi dell'industria musicale di oggi con i suoi meccanismi spietati di selezione ed esclusione. Dai talent al Festival di Sanremo, fino alle trasmissioni tv che ripescano le vecchie glorie, Tanya & Mara insieme al Cinquetto ripropongono in scena gli stereotipi di un fenomeno che oggi sembra non avere ostacoli.

Ironiche, dissacranti, popolari, esageratamente appariscenti e allo stesso tempo supertecnologiche, Tanya & Mara sono diventate negli ultimi mesi un vero fenomeno del web, l'icona di una cagliaritanità che fa i conti con le sfide della modernità e che soprattutto si declina tutta al femminile. Con Tanya & Mara le attrici Michela Sale Musio e Tiziana Troja portano così in scena l'identità cittadina che si trasforma, i rapporti sociali che cambiano grazie anche all'apporto delle nuove tecnologie, lo sguardo delle nuove generazioni sui maggiori fatti di costume e sociali.

Già protagonista di una precedente produzione di Lucidosottile (il fortunatissimo "Cinquetto tirato a lucido"), in "Tutto il resto è niench!" questo giovane gruppo composto da Carla "Dottoredda" Caredda, Federico "Federique" Melis, Stefano "Oni" Onano, Daniela "La Riccia" Pibiri e Alessandro "Panda" Ragatzu conferma le sue grandi doti sceniche e musicali, in uno spettacolo in cui diversi grandi successi della musica italiana e internazionali verranno proposti in una versione originale e coinvolgente.

"Tutto il resto è niench!" si avvale dei costumi di Filippo Grandulli, il graphic design di Daniele Coppi e Maurizio Temporin, il light design di Luca Carta e il sound design di Davide Sardo, ed è realizzato con il contributo della Regione Sardegna, del Comune di Cagliari e della Fondazione di Sardegna.

Ultimo aggiornamento: 02-01-2018 10:20


Cronaca 13-12-2018

Monserrato. Rapina al Supermercato

Economia e Lavoro 12-12-2018

Iscol@, inaugurata la scuola del terzo millennio

Economia e Lavoro 12-12-2018

Il San Giovanni di Dio diventerà un ospedale diurno

Spettacolo e Cultura 10-12-2018

Carbonia. L’80mo compleanno della città sarda, fondata nel 1938.