Statistiche Web

Economia e Lavoro 11-04-2018

LavoRas: confermato il cumulo. Chi assume lavoratori sardi sarÓ avantaggiato

Il 2018 Ŕ e sarÓ l'anno in cui in Sardegna sarÓ conveniente assumere lavoratori, soprattutto giovani". Lo chiarisce l'Assessora del Lavoro Virginia Mura, confermando che gli incentivi alle assunzioni previsti nel piano LavoRas sono perfettamente cumulabili con le agevolazioni.

Una nota ufficiale del direttore generale dell'Anpal Salvatore Pirrone conferma le parole della Mura, che aggiunge "Vogliamo rassicurare sia i consiglieri regionali che in questi giorni hanno manifestato preoccupazione, sia soprattutto gli imprenditori interessati a sfruttare le possibilità di cumulare la decontribuzione prevista dalla legislazione nazionale con gli incentivi assunzionali del piano LavoRas:
 
Con riferimento al piano LavoRas la cumulabilità riguarda l'integrazione dello sgravio contributivo previsto dalla legislazione nazionale con un incentivo assunzionale (con un vantaggio massimo per l'imprenditore che assume di 12 mila euro tra sgravio e incentivo) e l'ampliamento della platea dei beneficiari (con l'estensione degli incentivi agli over 35).
 
"Eravamo consapevoli di essere nel giusto fin da gennaio, quando abbiamo varato LavoRas"
La  disponibilità ad una revisione del decreto che escludeva al possibilità di cumulo, era già apparsa nei mesi scorsi; con la riunione tenutasi a Roma lo scorso 5 aprile, è stata confermata la cumulabilità e l’impegno è stato formalizzato nelle ultime ore con la lettera del Direttore Pirrone. “Adesso attendiamo a breve il nuovo decreto che supererà il precedente, e a cui anche l'Inps dovrà attenersi", conclude l’Assessore Mura.

Ultimo aggiornamento: 11-04-2018 10:38


Cronaca 16-10-2018

Capoterra. Incidente sul lavoro: ferito un operaio di Quartu

Cronaca 15-10-2018

Contolli antidroga e sicurezza: i Carabinieri arrestano due gambiani nel corso del weekend

Cronaca 15-10-2018

Valledoria, tre condanne da 15mila euro per furto d'acqua

Spettacolo e Cultura 16-10-2018

Approda in Sardegna la terza edizione del Festival Internazionale della letteratura di viaggio