Statistiche Web

Cronaca 22-03-2018

Morte del 20enne cagliaritano: meningite di tipo B

Morte per meningite di tipo B. Questo il responso delle analisi di laboratorio all'indomani del decesso del ragazzo cagliaritano di venti anni morto luned́ sera nella sua casa.

I risultati delle analisi del Centro di riferimento regionale dell'Università di Sassari sono arrivate in serata e confermano la prima ipotesi fatta dai medici: morte causata da una infezione batterica.


L'Ats-Assl di Cagliari aveva subito avviato la profilassi di tutte le persone venute a stretto contatto con il giovane. A quanto pare il ventenne aveva accusato febbre e altri sintomi già domenica scorsa. Lunedì il peggioramento che ha spinto i familiari a chiamare il 118, ma quando i medici sono arrivati purtroppo era già troppo tardi.


Ieri mattina sono stati effettuati i prelievi per le analisi e in serata sono arrivati i risultati che hanno confermato la morte per meningite di tipo B.
I funerali del ragazzo saranno celebrati oggi alle 15 nella chiesa del Santissimo Crocifisso a Cagliari.

Ultimo aggiornamento: 22-03-2018 10:28


Cronaca 13-07-2018

I forestali scoprono un cadavere, dopo il rogo di un canneto nelle campagne di Quartucciu

Cronaca 16-07-2018

I sardi chiedono meno mutui: dato in calo nel primo semestre del 2018

Cronaca 13-07-2018

Indagato per corruzione e truffa il Comandante dei vigili urbani di Portoscuso

Spettacolo e Cultura 16-07-2018

Il Sardinia Film Festival chiude i battenti: edizione da record